Con il pedale Universal Audio Max Preamp & Dual Compressor, il noto produttore californiano amplia la sua gamma di pedali effetto per chitarra. L’UAFX Max combina un modello di preamplificatore nello stile di un preamplificatore valvolare UA 610 e due unità di compressione che possono essere controllate e commutate separatamente. Ogni unità viene fornita dalla fabbrica con una scelta di tre diversi modelli di compressore: Dynacomp, Opto LA-2A e FET 1176 – tre compressori leggendari che suonano benissimo nella versione originale. Sarà all’altezza la versione digitale di queste icone in un pedale?

Universal Audio UAFX Max Preamp & Dual Compressor

UAFX Max Preamp & Dual Compressor – in breve

  • Sezione preamp – UA 610 Tube Preamp
  • Due unità di compressione indipendenti
  • Tre diversi modelli di compressore per unità: Dyna, Opto LA2A, FET 117
  • Sei opzioni di controllo (le funzioni dipendono dal modello di compressore selezionato)
  • Indicatore a LED per la compressione

Alloggiamento e aspetto estetico dell’UAFX Max Preamp & Dual Compressor

L’UAFX Max si presenta in un involucro pressofuso color argento con sei manopole disposte su due file e tre piccoli interruttori a levetta nel mezzo. Nella metà inferiore, due footswitch a relè attivano le due unità di compressione, etichettate come Comp 1 e Comp 2 sul pedale. Ogni interruttore è dotato di un LED di stato che si illumina di verde quando il rispettivo compressore è attivo. Quando si suona, viene indicata anche la modalità di funzionamento del compressore: rosso quando è molto presente, giallo quando la compressione è moderata.

Sul pannello anteriore si trovano tutte le connessioni, compresi gli ingressi e le uscite stereo, nonché l’immancabile presa per l’alimentazione. In questo caso la tensione standard di 9 volt. Il produttore raccomanda un’alimentazione da 400 mA; nel test con un misuratore di mA 1Spot sono stati misurati 365 mA. È un po’ troppo per un pedale compressore, ma la generazione digitale del suono ha bisogno di una corrente corrispondente.

Sotto la presa di alimentazione si trova la porta USB-C, che può essere utilizzata per collegare il pedale a un computer, ad esempio per gli aggiornamenti del firmware. In alternativa, è possibile utilizzare dispositivi mobili (smartphone/tablet) tramite Bluetooth e l’applicazione UAFX Control. Qui è possibile modificare anche piccole opzioni di routing, come la commutazione di entrambi i compressori in parallelo o la regolazione dell’equalizzazione del preamplificatore nei bassi e negli alti.

I controlli dell’UAFX Max Preamp & Dual Compressor

In alto a sinistra si trova il controllo del preamplificatore, che può essere utilizzato per aggiungere distorsione e colore al suono del compressore. Il preamplificatore si trova prima delle unità di compressione, quindi l’impostazione influisce anche sul comportamento del compressore. La caratteristica sonora è basata sul suono del preamplificatore valvolare Universal Audio 610 Studio. Non c’è quindi alcuna distorsione, ma una moderata colorazione del suono.

La manopola Comp regola l’intensità della compressione e la manopola Output regola il livello di conseguenza (Make-Up Gain). Questi tre potenziometri sono attivi per ciascun modello di compressore selezionato con l’interruttore a levetta destro (Comp 2) o sinistro (Comp 1). L’interruttore a levetta centrale determina quale unità del compressore viene influenzata dalle manopole. Entrambe le unità possono essere regolate tramite tutte e sei le manopole, il che è positivo, ma può anche creare confusione per alcuni.

Non è possibile vedere direttamente l’impostazione dell’altro compressore. Un’alternativa sarebbe quella di raddoppiare il numero di manopole, ma ciò è difficilmente realizzabile in un pedale di queste dimensioni. Nella fila inferiore sono presenti le seguenti opzioni di controllo aggiuntive:

  • Attack – tempo di assestamento prima che il compressore entri in azione, tempo di attacco breve con valori più alti (solo FET 1176)
  • Ratio – livello di compressione (solo Opto LA-2A e FET 1176)
  • Release – tempo fino a quando il compressore smette di funzionare (solo Opto LA-2A e FET 1176)

Il test dell’UAFX Max Preamp & Dual Compressor

Per la prova pratica, ho messo l’UAFX Max davanti a un clone del Tweed Deluxe non distorto. L’amplificatore passa attraverso un cabinet 1×12 (Celestion Alnico Blue), microfonato con un Beyerdynamic M-160. Il video è disponibile qui:

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Preamp e Comp Models

Per una panoramica preliminare, ho impostato il pedale su una posizione approssimativamente centrale dei potenziometri per ascoltare i tre modelli di compressore a confronto diretto. Nel secondo esempio è possibile ascoltare gli effetti di diverse impostazioni del controllo del preamplificatore. Come descritto dal produttore, il preamplificatore fornisce una leggera distorsione armonica e un certo calore nel suono.

0:00
0:00
Comp Models: Bypass > Dyna > Opto LA2A > FET 1176 Preamp Check: Ore 7-10-14-17 (Bypass – On)

Dyna Model

Ora entriamo nei dettagli e iniziamo con il modello Dynacomp. Il pedale originale ha due opzioni di controllo con Sensivity e Output, che qui troviamo come Comp e Output. Il suono e il carattere del Dynacomp sono autentici, anche con una sottile impostazione di Comp si ottiene il tipico suono frizzante che caratterizza il pedale. In combinazione con il controllo del preamplificatore, il pedale è ancora più versatile.

0:00
0:00
Dyna: Esempio 1
Dyna: Esempio 2 (Bypass On)
Dyna: Esempio 3

Opto LA-2A Model

Il modello Opto LA-2A è un po’ più delicato nella compressione rispetto al Dynacomp. Questa variante può essere utilizzata per ottenere suoni più naturali ed è anche molto adatta ad alimentare pedali overdrive per ottenere suoni lead più sostenuti.

0:00
0:00
Opto LA2A: Esempio 1 (Bypass – On)
Opto LA2A: Esempio 2
Opto LA2A: Esempio 3 (Bypass – On – con Walrus Ages)
Opto LA2A: Esempio 4 (Bypass – On – con Nobels ODR-1)

UAFX Max Preamp & Dual Compressor – FET 1176

Con il modello FET 1176, l’UAFX Max ha un altro classico nella sua gamma, con il quale è possibile esaurire tutte le possibilità di controllo e regolare di conseguenza il tempo di attacco. Anche in questo caso la qualità del suono è eccellente, anche se non bisogna essere pignoli sul fronte del rumore.

A valori elevati di compressione e ratio, il rumore di fondo dell’amplificatore viene evidenziato in modo spietato. Ci sono concorrenti che sono più discreti in questo senso, anche ad alte impostazioni di compressione (ad esempio il Source Audio Atlas).

0:00
0:00
FET 1176: Esempio 1
FET 1176: Esempio 2 (Bypass – On)
FET 1176: Esempio 3 (Bypass – On)

UAFX Max Preamp & Dual Compressor – Stacked Comp

Finora avete ascoltato un solo compressore per farvi un’idea del suono dei singoli modelli. Ecco due esempi di compressori combinati, i cosiddetti stacked compressors, un metodo spesso utilizzato in studio o, ad esempio, da David Gilmour [Linkare 77.33] nella sua pedaliera.

Le due unità di compressione sono impostate in modo piuttosto moderato e con la combinazione è possibile elaborare il tempo di attacco e di decay in modo un po’ più fine. Nel secondo esempio, il tutto può essere ascoltato all’interno dell’arrangiamento di una band. Entrambi i compressori possono essere ascoltati a partire dalla batteria. 

0:00
0:00
Stacked Comp: Bypass > Comp 1 (LA2A) > Comp 1 & Comp 2 (1176)
UAFX nell’arrangiamento di una band

L’Universal Audio UAFX Max Preamp & Dual Compressor è un ottimo pedale compressore/preamplificatore con tre modelli di compressore dal suono assolutamente autentico e in grado di coprire un’ampia gamma di applicazioni. Inoltre, avendo a disposizione due unità di compressione indipendenti, è possibile utilizzarle per richiamare due impostazioni di compressore personalizzate o combinarle per ottenere un tono leggermente più incisivo. Inoltre, il preamplificatore ha una bella colorazione del suono e una leggera distorsione armonica.

Quello che personalmente mi manca è un controllo Dry Mix, con il quale è possibile aggiungere il segnale diretto per una compressione parallela. Certo, gli originali non hanno nemmeno questo, ma i plug-in Universal Audio hanno un controllo di mix come funzione aggiuntiva. Inoltre, ciò consentirebbe di ottenere una gamma più ampia di suoni sul pedale. Anche se non ne avete bisogno, dovreste assolutamente provare l’UAFX Max.

L’Universal Audio UAFX Max Preamp & Dual offre un’ottima qualità sonora e una riproduzione autentica dei compressori originali
Universal Audio UAFX Max Preamp & Dual Comp.

Universal Audio UAFX Max Preamp & Dual Comp.

Valutazione dei clienti:
(12)

Specifiche Tecniche

  • Costruttore: Universal Audio   
  • Modello: Max Preamp & Dual Comp
  • Tipo: Pedale effetto preamplificatore/compressore
  • Origine: Malesia                
  • Controlli: Preamp, Comp, Output, Attack, Ratio, Release
  • Selettori: Comp 1 Model, Comp 2 Model, Comp Select
  • Footswitch: Comp 1, Comp 2
  • Connessioni: 2x ingresso, 2x uscita, 9V DC, USB-C    
  • Consumo di corrente: 365 mA
  • Tensione: 9 V   
  • Dimensioni: 145 x 90 x 61 mm (L x P x A)
  • Peso: 592 grammi
  • Prezzo al dettaglio: 385,00 euro (giugno 2023)

* Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Emanuele Pellegrino