Il Boss BP-1W Booster/Preamp è una reinterpretazione delle sezioni di preamplificazione del Boss CE-1 Chorus Ensemble e del Roland RE-201 Space Echo. Entrambi gli effetti classici sono stati utilizzati come booster da molti chitarristi famosi negli anni ’70 e ’80 (oltre al loro scopo effettivo di chorus ed eco rispettivamente). Boss ha catturato le speciali caratteristiche sonore di entrambi i circuiti insieme a una modalità clean boost nel BP-1W e li ha combinati con due circuiti buffer selezionabili. Il nostro test mostra se il produttore storico sia riuscito a riproporre i due preamplificatori come parte della serie Waza-Craft.

Boss BP-1W Booster/Preamp in breve

  • Booster/preamp con tre modalità selezionabili
  • Modalità CE (suono del preamplificatore Boss CE-1)
  • Modalità RE (suono del preamplificatore del Roland RE-201)
  • Modalità NAT (boost pulito)
  • Buffer di ingresso selezionabile (standard/vintage)
  • Prodotto in Giappone

Struttura e controlli del Boss BP-1W Booster/Preamp

Il Boss Booster/Preamp è contenuto in un alloggiamento grigio chiaro dall’aspetto semplice e piacevole, nelle consuete dimensioni Boss di (LxAxP) 70 x 55 x 128 e con un peso di 366 g. Gli unici controlli disponibili sono un potenziometro di livello (volume generale) e un potenziometro di gain (quantità di saturazione/distorsione), con un interruttore a tre posizioni al centro per la selezione delle tre modalità (RE/NAT/CE). Il BP-1W è alimentato da un alimentatore standard da 9 V o, a scelta, da una batteria con un consumo di corrente di 60 mA.

Come la maggior parte dei pedali Boss, anche il nostro candidato alla prova è dotato di un bypass con buffer, ma può essere utilizzato anche con un circuito di buffer alternativo (vintage buffer) tramite un selettore sul pannello frontale. Mentre il buffer standard è attivo anche in bypass, l’opzione vintage ha effetto solo sul pedale acceso. Come ci si aspetta da Boss, il BP-1W Booster/Preamp è un pedale di alta qualità ed estremamente affidabile.

Il Boss BP-1W in prova

Il booster/preamp Boss BP-1W viene testato con varie chitarre tramite un Budda Superdrive 45 in combinazione con un Two Notes Torpedo Captor X. Tutti i suoni di riverbero provengono da un Neunaber Wet Reverb. Come distorsori sono disponibili un Vahlbruch Kaluna e un Boss BD-2W.

Durante il primo test in posizione 12, appare subito chiaro che il BP-1W è un versatile “raffinatore di segnale” con sonorità sensibilmente differenziate. La modalità NAT offre le caratteristiche tipiche di un buon booster pulito nello stile dell’MXR Micro Amp ed è ideale per ispessire leggermente il segnale o portare in saturazione un preamplificatore valvolare pulito. A differenza delle altre due modalità, questa è sostanzialmente neutra dal punto di vista sonoro. In modalità RE, il segnale è complessivamente più caldo e un po’ più scuro e ha più riserve di gain “proprie” rispetto alla modalità NAT.

La modalità CE ha un suono un po’ più aggressivo e fornisce una maggiore presenza con un leggero “rimbombo” sulle alte frequenze. In questa modalità, il BP-1W potrebbe anche passare per un caratteristico overdrive a basso gain. Nel complesso, le riserve di boost (nessuna informazione fornita dal produttore) in tutte e tre le modalità sono sufficienti a portare in saturazione un preamplificatore a valvole o uno stadio di distorsione successivo. Le diverse sfumature sonore delle tre modalità rendono il BP-1W un booster molto flessibile con un “potenziale sempre attivo”.

Il BP-1W davanti all’amplificatore valvolare

Iniziamo il test con entrambi i potenziometri a ore 12, davanti a un amplificatore pulito al limite dell’overdrive. In questa impostazione, le diverse colorazioni sonore delle tre modalità si sentono molto chiaramente.

0:00
0:00
Bypass (Tele)
Mid-Setting: NAT → RE → CE (Tele)
Bypass (Les Paul)
Mid-Setting: NAT → RE → CE (Les Paul)

Continuiamo con una panoramica delle riserve di gain delle tre modalità con il potenziometro del gain in posizione a ore 15 e il potenziometro del livello in posizione a ore 9. Mentre la modalità NAT rimane sostanzialmente “stabile” e non produce quasi alcuna distorsione, le altre due modalità possono essere utilizzate nello stile di un overdrive a basso gain.

0:00
0:00
Max-Gain: NAT → RE → CE (Tele)

Ora ascoltiamo il booster/preamp con il potenziometro del gain a ore 9 e il potenziometro del livello a ore 15 davanti a un amplificatore già distorto.

0:00
0:00
Gain-Boost: off → NAT → RE → CE (Les Paul)
Con il Boss BP-1W Booster/Preamp, il tradizionale produttore giapponese amplia la serie Waza-Craft con un pedale boost e preamp versatile e di carattere

Il BP-1W fa un’ottima figura anche davanti ai pedali di distorsione

Il BP-1W offre risultati convincenti anche davanti a pedali overdrive. Un overdrive a JFET e un overdrive valvolare sono i candidati per il test.

0:00
0:00
BP-1W prima del Boss BD-2W (modalità CE): off → on (Strat)
BP-1W prima del Vahlbruch Kaluna (modalità RE): off → on (Strat)

Infine, ascoltiamo la differenza chiaramente percepibile tra i due buffer d’ingresso in modalità NAT e la posizione a ore 12 di entrambi i potenziometri.

0:00
0:00
Buffer (modalità NAT): STD → VTG (Strat)

Con il Boss BP-1W Booster/Preamp, il tradizionale produttore giapponese amplia la serie Waza-Craft con un pedale boost e preamp versatile e di carattere. Con le sue tre modalità operative, il BP-1W offre boost puliti e cristallini o suoni di preamplificazione leggermente distorti che possono essere utilizzati anche come overdrive a basso gain. È uno di quei pedali che non si vogliono più spegnere perché è in grado di dare all’amplificatore maggiore profondità, dinamica e “vita”. Le due sezioni preamplificatrici “storiche” del Boss CE-1 e del Roland RE-201 sono particolarmente stimolanti perché aggiungono al suono il proprio colore sonoro e la propria struttura di gain. A causa della loro rarità, la maggior parte dei chitarristi non potrà verificare se le due interpretazioni dei preamplificatori sono strettamente aderenti agli originali. Tuttavia, il fatto è che con il BP-1W si ottiene molto boost al prezzo giusto, con la consueta qualità Boss e con due opzioni di buffer commutabili. Cosa si può volere di più?

Il Boss BP-1W Booster/Preamp è uno di quei pedali che non si riesce a spegnere facilmente
Boss BP-1W Booster/Preamp

Boss BP-1W Booster/Preamp

Valutazione dei clienti:
(7)

Specifiche Tecniche

  • Produttore: Boss
  • Modello: BP-1W
  • Tipo: Booster/Preamp
  • Connessioni: ingresso, uscita, alimentazione
  • Controlli/interruttori: Livello, gain, modalità, buffer
  • Alimentazione: Alimentatore da 9V (non incluso), batteria
  • Consumo di corrente: 60 mA
  • Dimensioni: (LxHxP) 70 x 55 x 128 mm
  • Peso: 366 g
  • Prezzo: 175,00 euro (marzo 2024)

* Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Riccardo Yuri Carlucci
Ultime pubblicazioni di Riccardo Yuri Carlucci (vedi tutte)