Il Boss DD-8 viene pubblicizzato dal rinomato produttore di pedali come il pedale delay più completo della serie compatta dell’azienda. In effetti, questo pedale di dimensioni standard è dotato di undici modalità di delay, di una funzione looper aggiuntiva e di ingressi e uscite stereo.


Boss DD-8

Con il nuovo Boss DD-8, il produttore ha apparentemente optato per un funzionamento più semplice rispetto ad alcuni pedali di dimensioni maggiori. Il test di oggi rivelerà se il pedale è convincente anche in termini di suono.

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Contenuto alla consegna

Il Boss DD-8 viene consegnato in una scatola di cartone che contiene il pedale e un manuale di istruzioni multilingue. Le informazioni su questo pedale sono ben presentate anche sul sito web del produttore. La fornitura comprende anche una batteria da 9V, già inserita sotto l’interruttore a pedale. Per sostituire la batteria, come tipico del produttore, è sufficiente allentare la vite sulla parte anteriore dell’interruttore a pedale. In alternativa, il pedale può essere utilizzato anche con un alimentatore da 9V (opzionale). Il DD-8 si presenta nelle consuete dimensioni standard, misura 73 x 129 x 59 mm (LxPxA) e pesa 443 g con la batteria installata.

Connessioni

Come il DD-7, il DD-8 può essere completamente integrato in una configurazione stereo. A tal fine, sono presenti due ingressi e due uscite sul lato destro e sinistro. Nonostante il design compatto, sul lato destro è presente anche una connessione Tempo/Exp, destinata agli interruttori a pedale o ai pedali di espressione. L’alimentazione è collocata sul pannello frontale.

Controlli e funzioni

Anche se molti chitarristi potrebbero avere la sensazione di avere tra le mani una vecchia conoscenza dopo averlo tirato fuori dall’imballo, il DD-8 presenta alcuni aggiornamenti. Sulla parte superiore del pedale sono presenti tre potenziometri per il controllo del suono del delay e un selettore rotativo per il controllo di un totale di undici diverse modalità di effetto. I controlli denominati E.Level, Feedback e Time si occupano della proporzione dell’effetto delay e della durata e del tempo delle ripetizioni. Un’occhiata più da vicino alle undici modalità di delay dell’interruttore rotante promette una grande versatilità. Ecco una panoramica con le descrizioni del produttore:

Boss DD-8 Delay – Modalità

Come di consueto per Boss, il DD-8 funziona con un bypass bufferizzato. Tramite un piccolo interruttore sul lato anteriore, l’utente può scegliere se le ripetizioni devono decadere quando il pedale è disattivato o meno. Tenendo premuto più a lungo l’interruttore a pedale, il pedale passa in modalità tap-tempo, dove il tempo del delay può essere inserito tramite l’interruttore a pedale. Una combinazione di comandi permette di selezionare la suddivisione ritmica desiderata per i quarti di semiminima inseriti. Anche se l’aspetto del DD-8 è molto semplice, è possibile configurare alcune opzioni aggiuntive per il collegamento con un pedale d’espressione o con interruttori a pedale aggiuntivi. Ad esempio, dopo un’assegnazione preventiva, le funzioni dei tasti possono essere controllate singolarmente o insieme al pedale d’espressione. Se si dispone di un pedale aggiuntivo adeguato, è possibile utilizzare anche la cosiddetta funzione TWIST, che crea un forte effetto di rotazione.

Per riscaldarmi, ho semplicemente utilizzato il pedale in mono. Come dimostra il primo round di familiarizzazione con il pedale, le singole modalità di delay sono ben calibrate, tanto che all’inizio non si ha la sensazione di voler regolare alcuni parametri. Tuttavia, con undici modalità diverse in uno spazio così ridotto, è necessario prestare molta attenzione alla loro selezione. Sia davanti a un amplificatore pulito che nel loop di un amplificatore distorto, il pedale fa una figura assolutamente impeccabile, come si può sentire nei primi due esempi.

0:00
0:00
Modalità: +RV – Strat (Mono)
Modalità: TAPE – ES 335 (Mono)

Una panoramica delle diverse opzioni stereo

Anche se spesso noi chitarristi non abbiamo il piacere di far funzionare i nostri effetti di modulazione in stereo nella vita di tutti i giorni, vale la pena dare un’occhiata più da vicino a questa opzione con il DD-8. Poiché il pedale dispone anche di due ingressi, funziona innanzitutto in modalità stereo semplice. Questa modalità è particolarmente consigliata se si controlla già il pedale con una sorgente stereo, ad esempio da un altro pedale effetto o da uno strumento a tastiera. Tuttavia, se si utilizza la modalità stereo standard con il semplice segnale mono della chitarra, questo non ha alcun effetto nel panorama stereo nella maggior parte delle modalità. Con una combinazione di comandi sul pedale, tuttavia, è possibile attivare facilmente la modalità panning o wide stereo.

È qui che viene il bello! Per gli esempi stereo del test, ho utilizzato il pedale con un Line 6 HX Stomp e ho selezionato diversi tipi di amplificatore. Potete vedere quale modalità stereo è attivata dalle descrizioni.

0:00
0:00
Modalità: MOD – ES 335 (Stereo)
Modalità: TAPE – ES 335 (Wide Stereo)
Modalità: ANALOGICA – Chitarra Baritona (Wide Stereo)
Modalità: STANDARD – Strat (Wide Stereo)
Modalità: SHIM – Strat (Wide Stereo)
Modalità: REVERSE – Strat (Wide Stereo)
Modalità: WARP – Tele (Panning Stereo)
il pedale delay Boss DD-8 offre una qualità sonora assolutamente convincente

La mia impressione iniziale che le modalità siano state messe a punto con gusto è confermata anche dopo queste registrazioni, in cui il pedale offre anche un ulteriore potenziale creativo in modalità Warp, ad esempio. Tuttavia, coloro che amano i loro delay a nastro più consumati o desiderano utilizzare l’effetto shimmer in modo più evidente non troveranno ciò che cercano in questo concetto compatto.

Le tre nuove modalità del DD-8

Boss ha dotato il DD-8 di tre nuove modalità. In dettaglio, si tratta di +RV Delay, Warm Delay e GLT Delay. Con il +RV Delay, ascoltato all’inizio, come rivela già il nome, si attiva un effetto di riverbero aggiuntivo, che diventa particolarmente chiaro con un elevato livello di effetto, ma che ha anche la conseguenza di riprodurre le ripetizioni in modo molto aggressivo. Il Warm Delay ha un suono piacevole e rotondo e per il resto non si fa notare. A seconda dell’impostazione del tempo, il delay GLT può anche essere utilizzato per eseguire un loop di una sequenza molto breve, finché si tiene premuto l’interruttore a pedale.

Naturalmente non possono mancare tre campioni audio.

0:00
0:00
Modalità: +RV – Strat (Wide Stereo)
Modalità: WARM – Tele (Panning Stereo)
Modalità: GLT – ES 335 (Mono)

Un looper semplice e facile da usare

Il looper del DD-8 non ha funzioni aggiuntive, è assolutamente intuitivo da usare e offre una buona qualità di registrazione. Per l’esempio finale, ho inserito il pedale nel loop dell’amplificatore e ho registrato diverse sovraincisioni con un suono distorto.

0:00
0:00
Modalità: Loop – ES 335 (Mono)

Il compatto pedale delay Boss DD-8 è facile da usare e molto versatile grazie alle sue undici modalità. In termini di qualità del suono, questo pedale del tradizionale marchio giapponese è assolutamente convincente. Se potete fare a meno di parametri aggiuntivi per modellare i suoni e preferite raggiungere rapidamente il vostro obiettivo, sarete ben serviti. Il prezzo è più che adeguato.

Boss DD-8 Digital Delay

Boss DD-8 Digital Delay

Valutazione dei clienti:
(98)
il pedale Boss DD-8 Delay si distingue per la versatilità, l’alta qualità del suono e l’ampia gamma di connessioni e opzioni di routing

Specifiche tecniche

  • Produttore: Boss
  • Modello: DD-8
  • Tipo: Pedale Delay digitale
  • Paese di produzione: Malesia
  • Connessioni: Ingresso A&B , Uscita A&B, Tempo/Exp, Alimentazione.
  • Controlli/interruttori: On/Off/Tap Tempo, E. Level, Feedback, Time, Delay Mode
  • Alimentazione: adattatore di rete da 9 V opzionale o batteria da 9 V (inclusa)
  • Consumo di corrente: 65 mA
  • Bypass: buffered bypass 
  • Dimensioni: 73 x 129 x 59 mm (LxPxA)
  • Peso: 443 g
  • Prezzo al pubblico: 179,00 € (marzo 2023)

*Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Emanuele Pellegrino