Quando Billy Sheehan – già bassista di David Lee Roth – e Paul Gilbert, che in precedenza aveva suonato la chitarra nei Racer X, fondarono la band “Mr.Big” nel 1989, il mondo della musica era molto curioso di vedere come avrebbe potuto suonare una combo di virtuosi di così alto livello. Coloro che all’epoca si aspettavano una “musica folle” rimasero amaramente delusi, perché i Mr. Big si concentrarono su un solido songwriting e su canzoni rock e pop con i piedi per terra – e il successo dimostrò che era esattamente la decisione giusta.

Mr. Big - To Be with You

L’omonimo album di debutto aveva già raggiunto il numero 46 della classifica di Billboard e il secondo album “Lean Into It” del 1991 diede alla band la svolta definitiva, non da ultimo grazie alla canzone “To Be with You”, che raggiunse il primo posto nelle classifiche di molti Paesi. Forse questo successo è stato anche alimentato dal fatto che la chitarra acustica stava per iniziare una brillante carriera nel rock. Gli Extreme avevano ottenuto un successo acustico con “More Than Words” e l’album unplugged di Clapton sarebbe stato pubblicato un anno dopo.

Originariamente, il cantante Eric Martin scrisse “To Be with You”, e ha composto il titolo insieme al cantautore David Grahame durante gli anni della scuola. Paul Gilbert ha contribuito in modo significativo all’arrangiamento finale.

Quest’ultimo si occupò anche della parte completa della chitarra, ma questa volta non in modo elettrico, come di consueto. Questa volta ha imbracciato l’acustica e ha creato un ottimo esempio di assolo di chitarra al servizio della canzone. L’assolo di Paul si appoggia molto sulla melodia vocale del ritornello e varia abilmente alcune frasi della linea vocale, combinando intelligentemente double stop e battute a nota singola.

La chitarra utilizzata era molto probabilmente una Ibanez, presumibilmente della serie AEG (almeno così si vede nel videoclip).

Ibanez AEG50-IBH

Ibanez AEG50-IBH

Valutazione dei clienti:
(13)

Armonicamente, il brano e l’assolo sono in Mi maggiore e suonano come potete sentire sotto:

0:00
0:00
To Be with You – assolo

Ecco lo spartito e la tablatura da scaricare in formato PDF:

Quando suonate l’assolo, dovreste cercare di eseguire la maggior parte di esso con il fingerpicking – anche la melodia finale che Paul esegue con il fingerpicking.

Ecco la backing track per esercitarvi:

0:00
0:00
To Be with You – backing track per l’assolo

E ora divertitevi con “To Be with You”!!!

*Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Riccardo Yuri Carlucci
Ultime pubblicazioni di Riccardo Yuri Carlucci (vedi tutte)