Pochi giorni fa Claudio Bazzari ci aveva mostrato un antenato di questo oggetto: con la serie Vox amPlug3, il produttore britannico presenta la terza generazione dei suoi amplificatori analogici per cuffie per chitarra e basso. I cinque modelli di amplificatori per chitarra della nuova serie hanno due canali commutabili e sono stati arricchiti con una sezione ritmica con nove pattern di batteria. Anche la sezione effetti stereo, composta da tremolo, chorus, delay e riverbero, è stata completamente riprogettata e ora può essere controllata sia nel mix che nella velocità (o tasso di effetto). Il nostro test mostrerà se la simulazione del classico amplificatore Vox sull’amPlug3 AC30 è convincente.

Vox amPlug3 AC30

Vox amPlug3 AC30 – in breve

  • Simulazione di amplificatore analogico
  • 2 canali commutabili (CH1: Clean/Crunch, CH2: High Gain)
  • 4 effetti stereo digitali (tremolo, chorus, riverbero, delay)
  • 9 pattern di batteria
  • Ingresso aux
  • Tap tempo per effetti e pattern di batteria

Struttura e controlli del Vox amPlug3 AC30

Il modello amPlug3 AC30 è alloggiato in un involucro di plastica che misura (LxAxP) 85 x 83 x 32 mm e pesa 60 g. Come per i modelli precedenti, il collegamento alla chitarra avviene tramite una spina jack installata in modo permanente, che può essere ruotata di 180 gradi rispetto alla serie amPlug2. L’amPlug3 può essere collegato alle cuffie, a un’interfaccia audio, a una console di mixaggio o simili tramite una presa mini-jack stereo da 3,5 mm (TRRS) e, a scelta, è possibile inviare a fonti sonore esterne tramite la presa aux utilizzando il mini-jack.

L’amPlug3 AC30 si accende tramite un pulsante sul lato dell’alloggiamento, che serve anche per cambiare canale (verde/rosso), mentre il tempo (o la velocità dell’effetto), gli effetti e i pattern di batteria si controllano tramite un secondo pulsante. I controlli comprendono tre rotelle per il suono dell’amplificatore (Gain, Tone, Volume) e un interruttore a leva di nuova concezione (FX/Rhythm), che gestisce sia i pattern di batteria che gli effetti utilizzando vari comandi di pressione e commutazione. L’amPlug 3 è alimentato da due batterie AAA, fornite in dotazione, la cui durata varia tra le 10 e le 16 ore a seconda dell’utilizzo degli elementi “digitali” (effetti, batteria).  

Il Vox amPlug3 AC30 alla prova pratica

Per il test, l’amPlug3 AC30 è stato collegato direttamente all’interfaccia audio e registrato in stereo. L’installazione è tanto semplice quanto intuitiva e chiunque abbia utilizzato l’amPlug1 sarà entusiasta della presa jack orientabile quando lo si utilizza con una Strat. A causa del design, questo amplificatore per cuffie deve essere utilizzato il più possibile “alla cieca”, poiché l’etichetta delle manopole non è più visibile da una distanza di 50 cm. Per una prima prova, al fine di familiarizzare con l’apparecchio, si consiglia di utilizzare un accoppiamento o una prolunga per il jack, che può essere utilizzata per posizionare l’apparecchio, ad esempio, su una scrivania.

L’amPlug3 offre simulazioni di amplificatori analogici di sorprendente qualità

Fin dal primo ascolto, appare chiaro che l’amPlug3 AC30 è una simulazione di amplificatore analogico sorprendentemente buona, se non di prima classe per il suo prezzo. Questo vale per la struttura della risposta e della distorsione, nonché per le caratteristiche tipiche del suono dell’AC30. Non bisogna prendere troppo sul serio il nome del modello, perché l’amPlug3 è in grado di riprodurre un’ampia gamma di suoni di base tra il pulito, il crunch e il medium gain.

Gli effetti stereo della serie amPlug3 possono essere regolati in intensità e velocità dell’effetto

Anche la sezione effetti convince con effetti stereo dal suono niente male e selezionati con gusto, la cui intensità e velocità possono essere regolate con pochi semplici passaggi. I nove pattern di batteria offrono una piccola, ma sensata selezione di stili diversi tra jazz, rock e metal e sono di livello accettabile in termini di suono, del tutto sufficienti per esercitarsi o registrare idee. La prova pratica inizia con cinque diversi esempi in cui i controlli di tono e gain sono stati lasciati nell’intervallo tra 6 e 8 e tutti gli effetti sono stati utilizzati una sola volta.

0:00
0:00
CH 1 + Reverb (Tele)
CH 2 + Reverb (Tele)
CH 1 + Tremolo (Les Paul)
CH 2 + Delay (Les Paul)
CH 1 + Chorus (Strat)

Successivamente, ascoltiamo il potenziometro del gain del secondo canale a quattro diversi livelli tra il minimo e il massimo.

0:00
0:00
Gain-Range CH 2 (Les Paul)
Il Vox amPlug3 AC30 si rivela un amplificatore per cuffie dal suono niente male e flessibile

I pattern di batteria del Vox amPlug3 AC30

Infine, tre esempi pratici con accompagnamento ritmico di generi diversi e una breve panoramica di tutti i 9 drum pattern.

0:00
0:00
Beat 1 + Tele
Beat 4 + Strat
Beat 7 + Les Paul
Tutti i 9 pattern di batteria

Il Vox amPlug3 AC30 si presenta come un amplificatore per cuffie dal suono niente male e flessibile, con aggiornamenti riusciti rispetto alla versione precedente. Questi includono soprattutto i due canali commutabili, la sezione effetti regolabile in modo indipendente e la piccola, ma raffinata selezione di pattern di batteria per esercitarsi o fare jamming. La simulazione analogica dell’amplificatore ha anche le carte in regola per essere utilizzata per registrazioni di chitarra “serie” o come sostituto dell’amplificatore in mini-concerti.

Anche il parallelismo sonoro tra l’amPlug3 AC30 e il suo famoso modello di riferimento è abbastanza riuscito, sebbene le riserve di gain dell’amplificatore per cuffie siano leggermente più alte rispetto all’originale. Alla fine, è una questione di gusti se si preferisca il design un po’ anticonvenzionale con la sua presa jack fissa alle soluzioni cablate o a quelle integrate nelle cuffie. In ogni caso, il formato estremamente compatto della serie amPlug3 parla da sé. 

Vox AmPlug 3 AC30

Vox AmPlug 3 AC30

Valutazione dei clienti:
(4)
Il Vox amPlug3 AC30, dal prezzo contenuto, ha ottenuto buoni risultati nel test grazie alla simulazione di un amplificatore analogico dal buon suono, agli effetti stereo e alla selezione di pattern di batteria per esercitarsi e fare jamming

Specifiche tecniche

  • Costruttore: Vox
  • Modello: amPlug3 AC30
  • Tipo: Amplificatore per cuffie
  • Paese di produzione: Giappone
  • Connessioni: Cuffie, Aux
  • Controlli/interruttori: On/Off/CH, Tap-Tempo, Gain, Tone, Volume, FX/Rhythm
  • Alimentazione: 2 batterie AAA (incluse)
  • Consumo di energia: n/a
  • Dimensioni: (LxAxP) 85 x 83 x 32 mm
  • Peso: 60 g (con batterie)
  • Prezzo: 55,00 euro (aprile 2024)

* Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Emanuele Pellegrino