La liuteria di Nicholas Giordano prevede la realizzazione di chitarre elettriche su misura, costruite esclusivamente con legni selezionati e con una grandissima cura nei dettagli. Il modello Tributo incarna a pieno la filosofia di questo interessante ed emergente marchio artigianale italiano. L’intento di Giordano è di proporre in maniera personale e rivisitata i grandi classici degli anni ’50 ricreando dettagli ed elementi affascinanti dal forte sapore vintage. In questo articolo, oltre che illustrare tutte le specifiche tecniche dello strumento, andremo ad analizzare anche le sue caratteristiche e proprietà sonore grazie al video test che abbiamo appositamente realizzato.

La Giordano Tributo P90 stinger disponibile da Begnis Music

Giordano Tributo P90 Stinger in breve

  • Tastiera in ebano, corpo e manico in un unico pezzo di mogano africano
  • Finitura alla nitro priva di plastificanti con aging realizzato a mano 
  • Pickups P-90 Sunbear avvolti a mano
  • Costruzione hide glue
  • Hardware Gotoh 

Il Corpo 

La Giordano Tributo presenta un body single cut realizzato interamente in un unico prezzo di mogano africano selezionato. Le fasce e fondo tinte nella classica finitura cherry, sfoggiano delle ricche ed intense venature mentre il top Hand Carved presenta una finitura nera alla nitro priva di plastificanti. Questa selezione dei legni ci fa dedurre che lo strumento si rifà chiaramente ai modelli Custom degli anni Cinquanta del famoso marchio di Nashville.

Inoltre, l’aging sul body risulta essere omogeneo e accuratamente realizzato nei dettagli grazie alla presenza di buckle rush, dings, arm wear, scratches e weather checking.

Elettronica e Hardware

Il modello Tributo 007 di casa Giordano monta una coppia di Sunbear 56 SB90 avvolti a mano. Il pickup al manico è un Alnico III e presenta un’impedenza di 7,2 ohm, mentre l’Alnico IV al ponte leggermente più potente misura 8,2 ohm. Dentro la cavità dell’elettronica sono presenti quattro potenziometri CTS da 500k, due condensatori vintage style in carta olio ed infine uno switch e input jack della switchcraft.

Per quanto riguarda l’hardware invece, la chitarra è equipaggiata con un ABR-1 no wire ed un stoptail, entrambi in nickel e dall’aspetto invecchiato ed ossidato. 

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Il Manico 

Il manico della Giordano Tributo è in mogano africano e presenta un tipica forma “50s C” alquanto confortevole. La tastiera in ebano oltre che ospitare degli intarsi in celluloide vintage, conferisce allo strumento un suono bright. Il radius da 12” assieme ai 22 tasti 6105 (Narrow & Tall) agevolano l’esecuzione complessiva. Il capotasto è rigorosamente in nylon come si usava in quegli anni mentre le meccaniche Gotoh single line Deluxe Tulip Tuners con finitura aged in nickel oltre che garantire una buona tenuta dell’accordatura, contribuiscono al complessivo look vintage dello strumento. 

La paletta presenta delle weather checking orizzontali ed è ritagliata seconda lo shape adottato dal marchio Giordano. Frontalmente è collocata la decal “Tribute Model” assieme al logo Giordano, mentre sul retro è presente il numero seriale ed un strepitoso stinger, ben visibile nel Reel realizzato a corredo di questo articolo.

La Giordano Tributo P90 Stinger in azione

Per la prova, il nostro Paul Audia ha utilizzato una testata Artesound EF86 d’ispirazione Vox (presto ne uscirà una recensione a riguardo) collegata ad una cassa con un cono Celestion Vintage 30 da 12” e microfonando il tutto con 2 microfoni. Come sempre, è stato utilizzato anche un leggerissimo riverbero per dare semplicemente la giusta quantità d’ambiente al tutto.

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

Appena si prende in mano questa Tributo, si ha sensazione di avere uno strumento che si colloca a metà strada tra una chitarra vintage ed un concept instrument di pregevole fattura. Si riesce così ad apprezzare a pieno la qualità dei legni e delle finiture. Anche da spenta, questa Giordano oltre che essere comoda e piacevolissima da suonare, vibra e risuona egregiamente.

Una volta collegata all’amplificatore, questo strumento è un vero tuffo negli anni Cinquanta che incarna egregiamente il feeling e il sound delle primissime Gibson Les Paul Custom realizzate a Kalamazoo. I due P-90 sono aperti, definiti, squillanti e frizzanti al punto giusto sulle frequenze medio-alte mantenendo complessivamente un suono woody e una giusta quantità di bite. Anche sui suoni più spinti e carichi di gain, la chitarra si fa valere con determinazione mentre i potenziometri e i condensatori di alta qualità ci consentono di tirar fuori dallo strumento un’ampia gamma di sfumature e colori.

Questa Giordano Tributo è una chitarra davvero interessante che ci permette di assaporare e riscoprire forse con un occhio leggermente diverso il fascino e i dettagli del vintage, distaccandoci da un giudizio o una visione prettamente purista che spesso tendiamo ad avere su questi modelli. 

Con questa Tributo, i dettagli vintage vivono in armonia con la shape più moderno dello strumento, creandone così un perfetto connubio. Quello che ci sentiamo di dire e consigliarvi, è semplicemente di provare e toccare con mano in prima persona questi meravigliosi e unici strumenti al fine di comprendere più a fondo la filosofia del marchio Giordano e la loro grandissima qualità.

Specifiche Tecniche

  • Produttore: Giordano Guitars
  • Modello: Tributo (Custom Order 007)
  • Tipo: chitarra elettrica a 6 corde
  • Paese di produzione: Italia
  • Finitura: Nitrocellulosa naturale priva di plastificanti
  • Corpo: Pezzo unico di mogano africano
  • Manico: Pezzo unico di mogano africano
  • Profilo: “50s C”
  • Tastiera: Ebano con radius da 12”
  • Lunghezza Scala: 24.75” 
  • Tasti: 22 Narrow & Tall
  • Meccaniche: Gotoh Deluxe Tulip Tuners
  • Pickup: P-90 Sunbear avvolti a mano
  • Controlli: CTS 550K Pots + PIO Caps
  • Ponte: ABR-1 e Stoptail Gotoh Nickel Aged
  • Accessori: Custodia rigida Gator Deluxe e certificato d’autenticità
  • Prezzo: 5600,00 € (giugno 2024)

Ulteriori informazioni sul sito del rivenditore autorizzato

Lorenzo Alexiu
Ultime pubblicazioni di Lorenzo Alexiu (vedi tutte)