Il 2023 è giunto al termine e, se si traggono le conclusioni dal punto di vista dei nerd degli effetti a pedale per chitarra, le cose sembravano e sembrano ancora piuttosto buone, almeno in questo mondo. I produttori di riferimento ci hanno ancora una volta viziato con varie specialità su un’ampia gamma di generi. Ci sono ancora molte distorsioni, e gli amplificatori a pedale sono molto popolari al momento. Tuttavia, nella nostra top ten sono entrati alcuni pedali delle categorie delay e riverbero, che sono sinonimo di suoni molto particolari, e persino un equalizzatore.

Effetti per chitarra: i migliori del 2023

UAFX Lion 68 Super Lead Amp

Gli amp a pedale UAFX con amplificatori Vox e Fender modellati sono stati accolti molto bene nel mondo della chitarra. Naturalmente, però, molti si sono chiesti perché l’icona dell’amplificatore rock per eccellenza non fosse rappresentata nel portfolio. La risposta è arrivata immediatamente: l’UAFX Lion 68 Super Lead Amp offre suoni Marshall autentici con un funzionamento intuitivo e, soprattutto, un’eccellente risposta e reattività dinamica. E il pedale convince davvero su tutta la linea! Inoltre, gli sviluppatori sono riusciti a integrare un tipo di amplificatore con suoni puliti tradizionali con il Super Bass Modelling, in modo che l’UAFX Lion 68 Super Lead Amp possa essere utilizzato non solo per applicazioni distorte. Anche se queste ultime sono senza dubbio le caratteristiche preferite del piccolo pedale…

0:00
0:00
Lead – Stratocaster
Universal Audio UAFX Lion 68 Super Lead Amp

Universal Audio UAFX Lion 68 Super Lead Amp

Valutazione dei clienti:
(25)

UAFX Galaxy 74 Tape Echo

Se c’è un effetto eco classico, quello è il Roland Space Echo. Chi si stupisce che Universal Audio non abbia incluso il suo leggendario suono nel pedale Starlight Delay, troverà nell’UAFX Galaxy 74 Tape Echo una buona ragione per farlo. Questo è interamente dedicato al modello classico e lo fa in modo estremamente convincente. Naturalmente, ciò include l’eccellente qualità del suono, ma anche le opzioni aggiuntive per la regolazione del suono.

0:00
0:00
Delay e riverbero (Les Paul)
Universal Audio UAFX Galaxy '74 Tape Echo Rev.

Universal Audio UAFX Galaxy ’74 Tape Echo Rev.

Valutazione dei clienti:
(4)

Strymon Brig Delay

Il prossimo delay della top ten proviene da Strymon, un produttore le cui creazioni salgono spesso sul podio dei nostri test. Il Brig Delay digitale è dedicato al suono dei vecchi eco analogici della bucket brigade, ma con un routing del segnale stereo e tre diverse modalità. Rispetto ai delay o ai riverberi Strymon, più grandi, il Brig Delay è più semplice e compatto, ma non va assolutamente sottovalutato: Il suo aspetto ordinato nasconde un delay versatile con un’eccezionale qualità sonora, in grado di gestire gli slapback analogici così come i tipici suoni ambientali e onirici.

0:00
0:00
Multi Mode Setting 2
Strymon Brig Delay

Strymon Brig Delay

Valutazione dei clienti:
(10)

Origin Effects Revival Drive Compact

L’Origin Effects Revival Drive Compact è una versione ridotta del popolare Revival Drive, un pedale amp-in-a-box che si è dimostrato convincente anche nel nostro test. La versione compatta e più funzionale del Revival Drive è limitata a un solo canale, orientato verso il lato sinistro del fratello maggiore, e manca di alcune funzioni. Tuttavia, il design del sound non è stato alterato, e questo è un bene!

L’Origin Effects Revival Drive Compact offre suoni di prima classe con gain da basso a medio e stupisce per la varietà di opzioni di modellazione del suono. Ha anche una risposta dinamica di prim’ordine, con una sensazione di riproduzione altrettanto positiva, e può essere utilizzato come booster, overdrive o preamplificatore.

0:00
0:00
Soundcheck off/on (Les Paul)
Origin Effects RevivalDrive Compact

Origin Effects RevivalDrive Compact

Valutazione dei clienti:
(3)

Drybell The Engine

Il prossimo pedale amp-in-a-box si chiama DryBell The Engine Overdrive ed è dedicato al suono degli amplificatori valvolari britannici ad ampio volume non master. I vecchi amplificatori Marshall JMP del 1971 e del 1974 e l’interpretazione dell’azienda del Range Master Treble Booster sono serviti da modello per lo sviluppo. Il risultato è un pedale che padroneggia un’ampia gamma di suoni, dalla distorsione sottile ai suoni nello stile di Stevie Ray Vaughan, AC/DC, Blackmore o Malmsteen. Il canale A produce il suono aperto del Marshall e il canale B fornisce l’EQ/booster, il tutto con una risposta e uno sviluppo timbrico autentici.

0:00
0:00
Esempio di sound
DryBell The Engine Preamp

DryBell The Engine Preamp

Valutazione dei clienti:
(1)

Boss SDE-3000 Dual Digital Delay

Il Boss SDE-3000 è un classico dell’era rack e digitale e, per una volta, lo stesso produttore giapponese ha inserito nelle specifiche la nuova edizione in forma di pedale. Il risultato è qualcosa da vedere e, soprattutto, da ascoltare: Un suono cristallino, ma anche tanto calore e naturalezza analogica, proprio quello che si desidera da un pedale delay. E l’SDE-3000 Dual Digital Delay ha ancora di più da offrire, perché i suoni di chorus, vibrato e flanger sono possibili sia come effetti indipendenti che sul pedale delay. Un eccellente pedale delay con radici negli anni ’80 che offre non solo suoni vintage ma anche contemporanei.

0:00
0:00
Entrambi i delay in parallelo
Boss SDE-3000 Dual Delay

Boss SDE-3000 Dual Delay

Valutazione dei clienti:
(1)

Strymon Cloudburst

Il pedale riverbero Strymon Cloudburst è specializzato in suoni ambientali. Con un solo interruttore a pedale e cinque potenziometri, il Cloudburst produce effetti di riverbero ambient e shimmer di prima classe. Particolarmente interessante è la nuova modalità ensemble, che offre momenti molto coinvolgenti con le sonorità dei vecchi sintetizzatori d’archi. Un riverbero universale compatto con una particolare attenzione ai suoni ambient.

0:00
0:00
Modalità Freeze + Stereo Delay
Strymon Cloudburst Reverb

Strymon Cloudburst Reverb

Valutazione dei clienti:
(34)

Meris LVX Modular Delay System

Il Meris LVX Modular Delay System può avere la parola delay nel nome, ma le sue possibilità vanno ben oltre i suoni di un “normale” delay. La gamma di opzioni di impostazione e la combinazione di algoritmi di effetti è assolutamente travolgente, così come l’eccezionale qualità del suono. Grazie a questo pacchetto complessivo, il pedale è particolarmente indicato per gli amanti degli effetti che sono alla ricerca di nuovi sound basati su un delay. E non è per soli chitarristi.  

0:00
0:00
Preset 7 Rack Reels (ES-335)
Meris LVX Modular Delay System

Meris LVX Modular Delay System

Valutazione dei clienti:
(13)

VS Audio Platinum Preamp Overdrive

Anche il produttore greco VS Audio si dedica al tema dei Marshall in formato pedale. Tuttavia, a differenza degli altri pedali qui presentati, il VS Audio Platinum Overdrive Preamp è basato sul Silver Jubilee. E il risultato è eccellente. Il pedale offre i tipici suoni a medio e alto gain dell’originale, si comporta come un “amplificatore” nel senso migliore del termine e colpisce per la dinamica esemplare e la rapidità di risposta. Inoltre, la sezione di equalizzazione è estremamente efficace – come noto dal Silver Jubilee. Anche il selettore di presence e il secondo livello di gain commutabile sono integrati e completano il quadro di una replica ben riuscita dell’originale.

0:00
0:00
Suoni Lead, Low Presence + Lead Boost (Les Paul)
VS Audio Platinum Overdrive Preamp

VS Audio Platinum Overdrive Preamp

Valutazione dei clienti:
(2)

Empress Para EQ MKII

L’Empress Para EQ MKII è il membro “esotico” della nostra top ten, che per il resto è composta principalmente da overdrive e pedali delay/reverb. Naturalmente, un equalizzatore di solito funziona in modo molto meno spettacolare di un riverbero ambientale, ad esempio, ma può ottenere molto se si soddisfano determinate condizioni. Questo è il caso dell’Empress Para EQ MKII. Si tratta di un equalizzatore parametrico dal suono eccellente, estremamente silenzioso e versatile. Grazie all’ampia gamma di frequenze, alla qualità variabile del Q filter e alle riserve di boost e cut fino a 15 dB, elabora il segnale con una precisione quasi chirurgica. A ciò si aggiungono 30 dB di boost del segnale, in grado di fornire anche una distorsione sufficiente, il tutto con un controllo dettagliato della gamma di frequenze.

0:00
0:00
Tone-Shaping Strat off/on (FX-Loop)
Empress Effects ParaEQ MKII

Empress Effects ParaEQ MKII

Valutazione dei clienti:
(5)

Contenuti Correlati

*Questo post contiene link affiliati e/o widget. Quando acquistate un prodotto tramite un nostro partner affiliato, riceviamo una piccola commissione che ci aiuta a sostenere il nostro lavoro. Non preoccupatevi, pagherete lo stesso prezzo. Grazie per il vostro sostegno!

Emanuele Pellegrino